Circa 440 milioni all'AVS e ai cantoni

Comunicati, CFCG, 26.06.2006

Berna, 26.06.2006 - La Commissione federale delle case da gioco (CFCG) ha prelevato nel 2005 443.1 milioni di franchi di tassa sulle case da gioco. Quale autorità di sorveglianza, essa ha verificato con particolare attenzione i provvedimenti dei casinò in ambito di prevenzione sociale. Vi è un potenziale di miglioramento nel riconoscimento precoce delle persone a rischio di dipendenza da gioco. La CFCG ha approvato 48 nuovi giochi di destrezza e, nel quadro della lotta contro il gioco d'azzardo illegale, ha emesso 440 decisioni penali.

Case da gioco

Nel 2005 le case da gioco hanno realizzato nuovamente dei risultati record. Questo ha influito positivamente sul gettito fiscale. La CFCG ha potuto prelevare 443.1 milioni di franchi. 373.8 milioni sono stati versati all'AVS e 69.3 milioni ai cantoni.

In generale, la CFCG è soddisfatta del lavoro svolto nelle case da gioco svizzere durante il 2005. Nella sorveglianza dei casinò essa non ha constatato grosse irregolarità. I provvedimenti dei casinò in ambito di prevenzione sociale sono stati verificati con particolare attenzione. A questo proposito, la CFCG esige dalle case da gioco che la concezione sociale approvata in fase di concessione sia applicata con professionalità. Le misure prese dai casinò hanno mostrato tutti i loro effetti; ancora una volta, circa 3'700 persone sono state escluse dal gioco. La CFCG considera che vi sia potenziale di miglioramento nel riconoscimento precoce delle persone dipendenti dal gioco o di quei giocatori che potrebbero diventarlo. Ha comunicato le proprie esigenze chiaramente alla direzione e al consiglio di amministrazione delle case da gioco. La CFCG ha ricevuto riscontri promettenti, relativamente ai progressi da compiere.

Apparecchi automatici da gioco

Con la Legge sulle case da gioco, il gioco d'azzardo è stato proibito fuori dai casinò. Gli apparecchi automatici per il gioco d'azzardo installati nei bar e ristoranti hanno approfittato di un periodo transitorio fissato dal legislatore, che è giunto a termine il 31 marzo 2005. La CFCG ha informato in anticipo del fatto che, a partire da quel momento, questi apparecchi non potevano più rimanere in esercizio. Alcuni controlli hanno permesso di stabilire che circa 6'000 apparecchi sono stati eliminati tempestivamente. Gli apparecchi automatici per i giochi di destrezza possono restare in esercizio come prima, purché i cantoni lo permettano. Nel 2005, la CFCG ha approvato in totale 48 apparecchi automatici per i giochi di destrezza.

Gioco d'azzardo illegale

Nel 2005, la CFCG ha aperto 81 procedimenti penali per gioco d'azzardo illegale e ha pronunciato 440 decisioni penali. È aumentato il numero di multe pronunciate per violazione del divieto di offrire il gioco d'azzardo su Internet.

Info complementari

Documenti

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 26.06.2006

Contatto

Contatto / informazioni

Jean-Marie Jordan Commissione federale delle case da gioco
T
+41 58 463 12 05