Comunicazione della Commissione federale delle case da gioco

Comunicati, CFCG, 07.03.2006

Ai fabbricanti, a coloro che li immettono sul mercato, agli installatori e ai gestori di apparecchi automatici del tipo «TropicalShop» o «Wondercard»:

  1. La Commissione federale delle case da gioco (CFCG) intende qualificare l’apparecchio «TropicalShop» (denominato anche «Wondercard») come apparecchio automatico per i giochi d’azzardo ai sensi dell’articolo 1 capoverso 2 della legge federale del 18 dicembre 1998 sul gioco d’azzardo e sulle case da gioco (LCG; RS 935.52) e ritirare l’effetto sospensivo a un ventuale
    ricorso.
     
  2. Sebbene gli apparecchi automatici da gioco debbano essere presentati alla Commissione federale delle case da gioco (art. 61 dell’ordinanza del 24 settembre 2004 sul gioco d’azzardo e le case da gioco (OCG; RS 935.521), per l’apparecchio automatico «TropicalShop» ciò non è ancora stato il caso. 
     
  3. In applicazione degli articoli 29 e 30a della legge federale del 20 dicembre 1968 sulla procedura amministrativa (PA; RS 172.021), la CFCG dà a tutte le persone toccate dalla decisione d’accertamento la possibilità, previo appuntamento, di consultare presso la CFCG, Eigerplatz 1, 3003 Berna il progetto di decisione previsto con la pertinente motivazione nonché gli atti e di prendere posizione in merito. La CFCG assegna a tal fine un termine di 30 giorni. Quest’ultimo prende avvio un giorno dopo la pubblicazione del progetto di decisione. Se il termine scade inutilizzato, la decisione verrà presa in base agli atti. 
     
  4. Le parti possono venire obbligate a designare un rappresentante, ma anche a pagare le spese processuali e le spese ripetibili (art. 30a cpv. 3 PA). Se più di 20 parti agiscono nella fattispecie con petizioni collettive o individuali in difesa dei medesimi interessi, la CFCG può esigere che per il procedimento scelgano uno o più rappresentanti (art. 11a PA).

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 07.03.2006

Contatto

Contatto / informazioni

Jean-Marie Jordan Commissione federale delle case da gioco
T
+41 58 463 12 05