Accesso e videosorveglianza

Le persone di età inferiore ai 18 anni e le persone oggetto di una misura di esclusione dal gioco sottostanno al divieto di gioco. Tutti i clienti devono presentare un documento d’identità (passaporto, carta d’identità, licenza di condurre o un altro documento ufficiale con foto). La casa da gioco esamina, per mezzo di un sistema elettronico, se il cliente è oggetto di una misura di esclusione dal gioco; in caso affermativo, gli nega l’accesso.

I clienti di una casa da gioco svizzera devono essere consapevoli del fatto che sono videoregistrati. Le registrazioni sono conservate per almeno 28 giorni. Lo scopo della videosorveglianza è garantire un esercizio corretto e trasparente dei giochi.

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 18.09.2014