Conferimento della garanzia federale alle Costituzioni rivedute di cinque Cantoni

Il Consiglio federale licenzia il messaggio

Comunicati, DFGP, 02.07.2008

Berna. Il Consiglio federale propone al Parlamento di conferire la garanzia federale alle Costituzioni rivedute di cinque Cantoni. Tutti i disposti costituzionali modificati sono in sintonia con il diritto federale.

Nella fattispecie le modifiche costituzionali concernono:

  • nel Cantone di Berna: l’introduzione di un freno all’indebitamento;
  • nel Cantone di Obvaldo: il nuovo disciplinamento dell’Azienda elettrica di Obvaldo e della Banca cantonale di Obvaldo nonché il completamento delle disposizioni di incompatibilità e la modifica del titolo della costituzione cantonale;
  • nel Cantone di Sciaffusa: il nuovo sistema di elezione del Gran Consiglio;
  • nel Cantone di Argovia: la modifica del sistema elettorale;
  • nel Cantone di Ginevra: la proprietà e la responsabilità delle Aziende industriali di Ginevra; il monopolio pubblico dell’acqua e dell’elettricità.

Contatto / informazioni
Robert Baumann, Ufficio federale di giustizia, T +41 31 322 41 61, Contatto