Iniziativa popolare 'per l'espulsione degli stranieri che commettono reati (Iniziativa espulsione)'

Votazione popolare del 28 novembre 2010

Ritorno alla pagina «Votazioni»

L'iniziativa popolare 'per l'espulsione degli stranieri che commettono reati (Iniziativa espulsione)' è stata accolta da Popolo e Cantoni il 28 novembre 2010. In futuro, gli stranieri che commettono uno dei reati indicati nell’iniziativa perderanno automaticamente il loro titolo di soggiorno e saranno rinviati nel loro Paese d’origine. Il Parlamento aveva opposto un controprogetto. Consiglio federale e Parlamento avevano raccomandato di respingere l'iniziativa e di accettare il controprogetto.

Risultati ufficiali (partecipazione: 52.9 %) - "Iniziativa espulsione"
Risultati ufficiali provvisori
Risultati ufficiali (partecipazione: 52.9 %) - Controprogetto
Risultati ufficiali provvisori
Conferenza stampa del Consiglio federale del 24 giugno 2009